[H] HOME    [I] INIZIATIVE    [A] AMMINISTRAZIONI COMUNALI    [D] DOWNLOAD    [C] CONTATTI
logo del bosco del rugareto

Accedo a

[L] PLIS
La Storia
Descrizione del Paesaggio
Inquadramento geofisico
Obiettivi e Finalità
Logo
[F] FLORA
[U] FAUNA
[M] IMMAGINI
[E] SENTIERI
[P] PLANIMETRIA PLIS
[C] CARTINA DEL PARCO
immagine di rospo comune
 


LO SPAZIO DEL PARCO LOCALE

Il nostro comune si trova al centro di un terrazzo pianeggiante, dove, per molti millenni prima di noi, il paesaggio è stato quello di una vasta brughiera. I primi abitatori hanno iniziato la trasformazione di questo ambiente, componendo le prime incerte tessere di un mosaico di terreni coltivati.

Solo durante l’arco di molti secoli l’aspetto selvaggio e primigenio si è modificato in un ben ordinato paesaggio agreste a levante del medio corso dell’Olona, che si è in parte conservato proprio accanto ai nostri nuclei abitati. Oggi, il corridoio verde ad occidente di Cislago è uno dei pochi frammenti di territorio sfuggiti alla morsa dell’organismo urbano tentacolare che sta progressivamente “imprigionando” l’alta pianura a Nord di Milano. I boschi e le aree agricole, che sopravvivono tra il nostro territorio comunale ed in quelli limitrofi di Gorla Minore, Marnate e Rescaldina, sono una risorsa di grande importanza per la qualità di vita che ancora ci possono consentire.


COMPONENTI DEL NOSTRO PARCO
Fascia agricolo-boschiva di Gorla Minore
Isola paesistica di Cascina Visconta
Campagna a settentrione di Cislago
Propaggine ad Est di Cislago
Bosco del Rugareto
Bosco di Cislago
Margine del bosco di Rescalda
Corridoio boschivo del Bozzente
immagine di sparviere