[H] HOME    [I] INIZIATIVE    [A] AMMINISTRAZIONI COMUNALI    [D] DOWNLOAD    [C] CONTATTI
logo del bosco del rugareto

Accedo a

[L] PLIS
[F] FLORA
[U] FAUNA
[M] IMMAGINI
[E] SENTIERI
[P] PLANIMETRIA PLIS
[C] CARTINA DEL PARCO
immagine di rospo comune
 


TORTORA SELVATICA
 
immagine di tortora selvatica La tortora selvatica, notevolmente più piccola del Colombaccio, è una specie migratrice che giunge nei territori riproduttivi agli inizi di aprile, mentre sverna nelle aree a savana esistenti a sud del Sahara. Diversamente dal Colombaccio evita le zone montane, preferendo quote al di sotto dei 500 metri, con maggiore diffusione nelle zone planiziali. Occupa i margini forestali se inframmezzati da radure e coltivi, i boschi di Robinia ed i boschetti alluvionali lungo i fiumi, evitando i parchi urbani e sub-urbani.
Il piumaggio presenta un’ampia gamma di colori: le ali, nere in punta, sono grigie al centro mentre verso il corpo, le penne copritrici sono nere al centro con un largo bordo fulvo. In volo è molto evidente la colorazione della coda, nera al centro, con un cospicuo bordo bianco all’esterno. La testa ha il vertice e la nuca grigio-bluastri, con l’occhio circondato da un anello di pelle nuda di colore rossastro; ai lati del collo è presente una macchia bianca con striature nere. Si ciba quasi esclusivamente sul terreno di materiale vegetale, in particolare di semi e cereali.


AVIFAUNA
Allocco
Allodola
Balestruccio
Ballerina bianca
Canapino comune
Capinera
Cardellino
Cincia bigia
Cinciallegra
Cinciarella
Civetta
Codibugnolo
Codirosso spazzacamino
Colombaccio
Cornacchia grigia
Cuculo
Fiorrancino
Fringuello
Gazza
Germano reale
Gheppio
Ghiandaia
Gufo comune
Luì piccolo
Luì verde
Merlo
Passera mattugia
Passera d'Italia
Pettirosso
Picchio muratore
Picchio rosso maggiore
Picchio verde
Poiana
Rampichino
Rigogolo
Rondine
Rondone
Saltimpalo
Scricciolo
Sparviere
Storno
Tortora dal collare
Tortora selvatica
Usignolo
Verdone
Verzellino
Zigolo giallo